"La voce dell'acqua" di Stefano Mazzesi, primo ebook della ravennate Clown Bianco Edizioni

La nuova realtà editoriale si propone di pubblicare racconti e romanzi di genere, con particolare attenzione al giallo e al noir, e con una predilezione per il formato elettronico.

“La voce dell’acqua” di Stefano Mazzesi è il primo e-book edito da Clown Bianco Edizioni, giovanissima realtà editoriale ravennate.
La storia è ambientata in una città di provincia del Nord Italia, in una periferia grigia e anonima fatta di palazzoni altrettanto grigi e anonimi. In uno di questi vive Tommaso, detto Tommy, un adolescente come se ne incontrano tanti per le strade delle città: arrabbiato con il mondo e con i genitori, passa il tempo ascoltando musica black metal a tutto volume e fumando spinelli insieme all’amico Nico.
Ma Tommy non è come tutti gli altri ragazzi, perché ha la capacità di ascoltare le voci nell’acqua. Il suo regno è la doccia, dove può ascoltare le voci di chi vive nel palazzone, carpendone i più inconfessabili segreti.
Quando la giovane Alina viene uccisa sarà proprio l’acqua a rivelargli la voce dell’assassino, che non è colui che tutti credono che sia. E la vita di Tommaso, come quella del palazzone, verrà stravolta per sempre.
Il libro si trova in vendita nei principali store on line, in formato ePub e Kindle.
L’autore
Stefano Mazzesi vive a Ravenna, dove è nato nel 1962. È stato speaker radiofonico negli anni Ottanta, poi è passato alla televisione, dietro le quinte, occupandosi di audio per emittenti nazionali e straniere. Nel 2012 ha pubblicato il romanzo Bianco come la notte nella collana, diretta da Eraldo Baldini, I Narratori di Foschi Editore. Nel 2013 il suo racconto Il cercatore di bolle, finalista al Premio John W. Polidori, è stato pubblicato nell’antologia Horror Polidori, edita da Nero Press Edizioni. Sempre per Nero Press Edizioni è uscito, nel 2015, l’e-book Rosso e Nero. Nel 2015 la canzone Un giorno a colori, di cui ha scritto il testo, è arrivata in finale al 58° Zecchino d’Oro.
La casa editrice
Clown Bianco è una nuova realtà editoriale che si propone di pubblicare racconti e romanzi di genere, con particolare attenzione al giallo e al noir, di autori esordienti o classici del passato da riscoprire. Clown Bianco Edizioni nasce dall’Associazione culturale Clown Bianco, fondata a Ravenna da un gruppo di professionisti del settore editoriale.
“È nostra intenzione – spiegano i fondatori - prediligere il formato elettronico (e-book) perché crediamo che, con la sua estrema versatilità, sia la via più semplice ed economica per conquistare nuovi lettori e per consentire ai cosiddetti ‘lettori forti’ di vivere la loro passione in qualsiasi momento della giornata: è sufficienti, infatti, che abbiano con loro uno smartphone. Non pubblichiamo a pagamento, scegliamo le storie e gli autori su cui investire con un servizio di editing, impaginazione e diffusione sui principali store on line e nelle librerie che offrono ai propri clienti la possibilità di acquistare libri in formato elettronico”.
 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento