menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Laboratorio Aperto: nuovo webinar su new media e new business

Sotto la guida del divulgatore scientifico Filippo Maria Vincenzi si scopre come vincere la sfida con il mercato e trasformare un ostacolo in opportunità

Giovedì 2 aprile, dalle 15 alle 16.30, si tiene il terzo Laboratorio Aperto in webinar sul tema "New media e new Business: come costruire l’esperienza delle persone nel loro viaggio per diventare clienti".
Docente del corso è Filippo Maria Vincenzi, divulgatore scientifico, web analyst e playtester.

Il webinar spiegherà come vincere la sfida con il mercato e trasformare un ostacolo in opportunità attraverso casi replicabili da cui prendere spunto.
Sta riscuotendo successo la "riconversione" del Laboratorio Aperto in webinar, dalle lezioni in aula a quelle in modalità online, a causa dell’emergenza covid-19 che consente di proseguire nell’offerta formativa dando la possibilità agli utenti, ravennati e non, di seguire da casa i workshop proposti.

Si ricorda che Laboratorio Aperto di Ravenna è accessibile alla cittadinanza con l’obiettivo di diffondere la cultura digitale nel territorio.
Per seguire i corsi in programma si utilizza la piattaforma Webex, che permette di accedere all’aula virtuale tramite un link previa registrazione alla piattaforma stessa.

I webinar hanno una durata di due ore circa, e potrebbe seguire un approfondimento con possibilità di interagire via chat con docente e partecipanti.
Per iscriversi al webinar : ravenna@labaperti.it e seguire le istruzioni per l’accesso.
Per informazioni: https://laboratorioapertoravenna.it/ - https://www.facebook.com/laboratorioapertoravenna/

Il successivo appuntamento webinar è lunedì 6 aprile, dalle 15 alle 16.30, sul tema “Gamification: i giochi sono creati pensando alle persone, ma spesso non sono così il lavoro, la scuola o il tempo libero“.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento