Ladre in oreficeria e ai danni degli anziani: tre donne colpite da foglio di via

La Polizia di Stato ha emesso tre  fogli di via obbligatori dai comuni di Faenza, Castel Bolognese e Russi ad altrettante nomadi resesi responsabili di numerosi furti

La Polizia di Stato ha emesso tre  fogli di via obbligatori dai comuni di Faenza, Castel Bolognese e Russi ad altrettante nomadi resesi responsabili di numerosi furti e rapine in danno di cittadini soprattutto  anziani e di fasce deboli. Infatti a Castel Bolognese  una 63enne giostraia nomade è stata riconosciuta come l’autrice di un furto con destrezza in oreficeria dove ha asportato un rotolo di stoffa pieno di anelli in oro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Faenza, invece, una 31enne romena in Italia senza alcuna dimora ha rapinato della propria catenina in oro un anziano in centro a Faenza dopo avergli sfilato abilmente il portafogli.  Infine a A Russi un altra giovane donna romena si accompagnava a connazionali con gravi precedenti giudiziari e di polizia. Le tre donne hanno a loro carico innumerevoli vicende giudiziarie e di polizia e risultano pericolose per l’ordine e la sicurezza pubblica. Sulla scorta delle precise segnalazioni pervenute dai Comandi dell’Arma dei Carabinieri territorialmente competenti il Questore ha emesso i fogli di via  con divieto di ritorno nelle località per tre anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Coronavirus, la nuova fotografia dei contagiati: undici sono in isolamento domiciliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento