Lanciano sassi dal cavalcavia e colpiscono un'auto: due arresti per tentato omicidio

Un gioco macabro che poteva concludersi con conseguenze ben più gravi, come hanno raccontano in passato le cronache nazionali

Un gioco macabro che poteva concludersi con conseguenze ben più gravi, come hanno raccontano in passato le cronache nazionali. Un'auto in transito è stata colpita da un sasso lanciato da un cavalcavia: l'episodio si è consumato domenica pomeriggio sulla statale Adriatica. Punto di lancio il ponte di viale Randi, vicino all'Esp. Tanta paura, ma fortunatamente nessuno ferito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Subito, su segnalazione del malcapitato, è scattata la caccia all'uomo e i Carabinieri hanno fermato un 20enne ivoriano e un 25enne senegalese, quest'ultimo già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di tentato omicidio. I due, alla vista delle auto di ordinanza, hanno tentato la fuga, ma sono stati subito fermati. Nei pressi del cavalcavia sono stati trovati altri sassi. La vittima, che si è ritrovata con grossi danni al parabrezza, ha presentato denuncia. Riporta la notizia "Il Resto del Carlino".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento