Laura Pausini ambasciatrice dell'Emilia-Romagna nel mondo

La Regione ha deciso di conferire questo riconoscimento all'artista di Solarolo "per sottolineare l'indissolubile legame che la unisce alla sua terra, l'Emilia-Romagna"

Laura Pausini ambasciatrice dell'Emilia-Romagna nel mondo. Il riconoscimento lo è stato conferito dal presidente della Regione, Vasco Errani, in occasione della 16esima festa del Fan club al PalaCattani di Faenza, che ha raccolto 4mila fan da tutto il mondo, alla vigilia del lancio mondiale di '20-The greatest Hits' e di un tour internazionale, 'tappa zero' il 5 dicembre a Pesaro. "Sono innamorata della mia regione e lo dirò a tutto il mondo", commenta l'artista ravennate.

La Regione ha deciso di conferire questo riconoscimento all'artista di Solarolo "per sottolineare l'indissolubile legame che la unisce alla sua terra, l'Emilia-Romagna, che ha fatto da sfondo ad una delle storie più emozionanti del nostro Paese, quella di una giovane studentessa della Scuola d'Arte di Faenza che, con forza di volontà e coraggio 'tratti caratteristici inconfondibili della nostra Regione' (come ricorda sempre Laura), ha saputo conquistare il mondo".

"E' un grande orgoglio - ha dichiarato Errani- poter condividere con un'artista come Laura Pausini l'amore per questa terra e per i valori che rappresenta in termini di cultura, di musica, di stile di vita aperto, solidale, generoso. Sono certo che Laura sarà una splendida ambasciatrice di questi valori e di questa energia vitale".

"Sono orgogliosa di questo riconoscimento, sono innamorata della mia regione, ce l'ho nel cuore, anzi ho il cuore a forma di Emilia-Romagna. E lo dirò a tutto il mondo. Sarà una gioia poter parlare ai fan, durante il mio tour mondiale, di quanto è bella, accogliente, allegra e ospitale la terra che mi ha cresciuta".

La cantante, già insignita del titolo di Commendatore della Repubblica dal presidente Carlo Azeglio Ciampi, è in procinto di partire per un tour promozionale in Portorico, Messico, Usa e Brasile, dove porterà la sua storia e tutte le tappe di questi 20 anni che, a tutti gli effetti, raccontano di un rapporto strettissimo con la sua terra.

'20 The greatest Hits' e 'The greatest Hits World Tour' saranno l'occasione per raccontare a milioni di persone le sue origini, la sua regione, il legame con la terra dove ha scelto di vivere e dove abita con la famiglia e con la piccola Paola, nata lo scorso febbraio a Bologna. Una terra con l'anima, come recita il 'claim' della promozione turistica regionale.

Le interviste e il racconto di questi vent'anni porteranno dunque l'Emilia Romagna in tutto il mondo. L'album e l'intero nuovo progetto, che sarà lanciato a livello mondiale il 12 novembre, sono nati in Emilia-Romagna e mostrano questa terra e il meglio che può offrire. In termini turistici e culturali, l'incontro istituzionale con Laura Pausini 'Ambasciatrice nel mondo' vuole portare in Italia e nel mondo, a titolo gratuito, i valori di una vita e di una carriera straordinaria, "che rappresentano in ogni singolo frammento il valore dell'Emilia-Romagna".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Ennesimo scontro tra auto al solito incrocio di Fiumazzo. Anziano trasportato con l'elimedica al Bufalini

Torna su
RavennaToday è in caricamento