rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Niente 'Bella Ciao', Laura Pausini replica alle polemiche: "Canzone strumentalizzata, ma aborro il fascismo"

La cantante di Solarolo rompe il silenzio dopo le polemiche che l'hanno travolta per essersi rifiutata di cantare 'Bella Ciao' durante uno show televisivo sulla tv spagnola

Laura Pausini rompe il silenzio dopo le polemiche che l'hanno travolta per essersi rifiutata di cantare 'Bella Ciao' durante uno show televisivo sulla tv spagnola. "Non voglio che nessuno mi usi per propaganda politica" aveva detto durante il programma spiegando il suo 'no', ma di fatto è successo l'esatto contrario.  Parole di stima da parte di Matteo Salvini, applausi dagli elettori del centrodestra e critiche feroci da parte di chi sostiene che la canzone non abbia nulla a che fare con la politica, ma sia semplicemente un brano antifascista. "Rifiutarsi di cantare una canzone antifascista dice molto della signora Laura Pausini e niente di positivo", ha scritto la deputata socialista Adriana Lastra, seguita dal deputato socialista del Parlamento Europeo Iban Garcia che ha aggiunto: "Né con i democratici, né con i nazisti. Uguale".

A poco più di 24 ore di distanza, la cantante di Solarolo replica sui social: "Vorrei esporre il mio punto di vista dopo le polemiche di questi giorni. In una situazione televisiva estemporanea, leggera e di puro intrattenimento, ho scelto di non cantare un brano inno di libertà ma più volte strumentalizzato nel corso degli anni in contesti politici diversi tra loro". La cantante chiarisce ancora: "Come donna, prima che come artista, sono sempre stata per la libertà e i valori ad essa legati. Aborro il fascismo e ogni forma di dittatura. La mia musica e la mia carriera hanno dimostrato i valori in cui credo da sempre. Volevo evitare di essere trascinata e strumentalizzata in un momento di campagna elettorale così acceso e sgradevole, purtroppo non è stato così". Infine l'invito a rispettare la libertà di tutti, compresa la sua: "Rispetto il mio pubblico e continuerò a farlo, con la libertà di scegliere come esprimermi".

La replica di Laura Pausini su Twitter

L'articolo di Today

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente 'Bella Ciao', Laura Pausini replica alle polemiche: "Canzone strumentalizzata, ma aborro il fascismo"

RavennaToday è in caricamento