Lavoratori 'in nero' e senza sicurezza in un cantiere edile: maxi sanzione

L’intervento ha permesso di intercettare un fenomeno fraudolento che determina anche concorrenza sleale

Violazioni sulla sicurezza e lavoro "nero" in un cantiere edile nella zona di Cervia. Le irregolarità sono state scoperte dagli ispettori in forza all’Ispettorato Territoriale del Lavoro nell’ambito di verifiche disposte a seguito dei Protocolli di Sicurezza previsti al fine di prevenire gli infortuni sul lavoro, in particolare, nel settore dell’edilizia e anche negli appalti pubblici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli ispettori hanno scoperto in un cantiere edile un'impresa che, per abbattere i necessari oneri sulla sicurezza, occupava "in nero” due lavoratori extracomunitari, che da tempo operavano nel cantiere. Gli ispettori hanno verificato che gli operai erano anche privi di ogni dispositivo di protezione. L’intervento ha permesso di intercettare un fenomeno fraudolento che determina anche concorrenza sleale. Il meccanismo intercettato ha consentito agli ispettori di elevare sanzioni per un totale di 10mila euro e di denunciare il datore di lavoro all'Autorità Giudiziaria di Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Sanità innovativa: in ospedale uno strumento che colpisce le cellule tumorali

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Si schianta con l'Harley contro il new jersey: motociclista gravissimo

  • Quattro ristoranti ravennati premiati al 'Gran Premio internazionale della ristorazione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento