menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori a scuola: parte la riqualificazione energetica della Montanari

Si tratta di lavori che prevedono la sostituzione dei due generatori di calore a gas metano con un nuovo generatore modulante a condensazione e la dismissione del sistema di riscaldamento ad aria

Su proposta dell’assessore ai lavori pubblici, Roberto Fagnani, la giunta ha approvato un progetto di riqualificazione energetica della scuola secondaria di primo grado Mario Montanari, in via Aquileia 31, per un valore di 450mila euro. Si tratta di lavori che prevedono la sostituzione dei due generatori di calore a gas metano con un nuovo generatore modulante a condensazione e la dismissione del sistema di riscaldamento ad aria con un nuovo impianto a radiatori.

Il nuovo impianto di riscaldamento sarà collegato ad un nuovo impianto di termoregolazione/telegestione per il controllo della temperatura dei locali, mediante sonda esterna e sonde ambiente, agenti su testine motorizzate termostatiche wireless applicate ai singoli radiatori. Si coglierà anche l’occasione per realizzare un nuovo quadro elettrico e per spostare all’ interno della centrale termica un boiler a gas utilizzato per la produzione dell’acqua calda sanitaria, attualmente installato in un locale adiacente. Sarà infine abbandonata la vecchia canna fumaria e se ne realizzerà una nuova in acciaio inox.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento