rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Cervia

Cervia, riprende la manutenzione dell’avamporto: 30mila metri cubi per il ripascimento della spiaggia

La sabbia servirà anche come rinforzo per la duna artificiale in fase di realizzazione a cura della Cooperativa bagnini

Sarà completato a novembre il progetto, iniziato l’anno scorso con il dragaggio a mare nell’avamporto, l’area esterna ai moli, di 23.400 metri cubi di sabbia usati poi per il ripascimento della spiaggia di Milano Marittima nord, dove l’erosione è più intensa. La seconda fase dei lavori inizierà lunedì prossimo ed avrà una durata di circa due settimane. L’intervento complessivo 2015-2016 ha un costo di 185mila euro, finanziati per 145mila euro dalla Regione. Al termine del porto canale di Cervia è presente una scogliera a pennello per limitare  l’insabbiamento del porto canale. Il deposito di sabbia che si forma fra la barriera di scogli e l’arenile è utilizzato per il ripascimento .

A novembre saranno prelevati altri 6mila metri cubi di sabbia a ridosso del molo nord, di fronte al Kalumet. Quest’anno il lavoro, invece che con draga, potrà essere effettuato da terra con un disgregatore, una specie  di grande aspiratore, che consente di prelevare la sabbia accumulata in mare. La sabbia sarà trasportata sulla spiaggia di Milano Marittima nord, per preservare l’allungamento della spiaggia realizzato a giugno. La sabbia servirà anche come rinforzo per la duna artificiale in fase di realizzazione a cura della Cooperativa bagnini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia, riprende la manutenzione dell’avamporto: 30mila metri cubi per il ripascimento della spiaggia

RavennaToday è in caricamento