rotate-mobile
Cronaca Cervia

Cervia, iniziati i lavori di adeguamento sismico alla caserma dei Vigili del Fuoco in via Galeno

Nel frattempo la sede dei Vigili del Fuoco è permanente a Castiglione di Cervia via Salara Provinciale .

Sono iniziate le opere di completamento e adeguamento sismico dell’edificio adibito a centro operativo per il distaccamento Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Ravenna, presso il magazzino comunale di Cervia in via Galeno. La scelta progettuale operata è scaturita dalla valutazione condivisa dell’importanza di avere nell’ambito del territorio Comunale di Cervia la presenza di un presidio permanente di dodici mesi dei Vigili del Fuoco, al fine di garantire un servizio continuativo nel corso dell’intero anno. 

"Il nostro territorio non può fare a meno del presidio costante dei Vigili del Fuoco che anche quest’anno hanno dato un importante e fondamentale contributo nel nostro territorio e che ringraziamo per il loro impegno e professionalità - affermano gli assessori Gianni Grandu e Natalino Giambi -. L’adeguamento e la ristrutturazione dei locali del magazzino comunale erano necessari attesi da tempo e indispensabili per rendere la sede adeguata, sia sotto l’aspetto logistico che operativo, sia alle esigenze del personale che al ricovero dei mezzi. Sarà un’opera importante che darà lustro a questo presidio permanente e che merita tutta la nostra attenzione e quella della Regione Emilia Romagna. In questi mesi in cui vengono svolti i lavori, i Vigili del Fuoco sono comunque presenti e operativi nel nostro territorio di Cervia con un presidio fisso a Castiglione sulla via Salara Provinciale".

La sede del distaccamento è stata utilizzata dal 2009 nei soli mesi estivi e ora i lavori nascono dall’esigenza, espressa dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Ravenna, di completare gli spazi destinati alla sede del distaccamento, per rendere gli ambienti adeguati ad una permanenza continuativa e confortevole durante tutto l’arco dell’anno. L’intervento, oltre all’adeguamento sismico, consiste in varie lavorazioni edili, come la realizzazione di pareti divisorie, della pavimentazione, del completamento dell’impianto termico, dell’impianto elettrico e degli isolamenti termo-acustici, Verranno ridefinite anche alcune destinazioni d’uso nei locali, razionalizzando gli spazi adibiti a servizi igienici, area comune, mensa, zona riscaldamento pasti, uffici e nella sistemazione dell’intero piano primo, per ospitare i nuovi locali necessari per il distaccamento annuale (servizi igienici, spogliatoi, dormitorio donne, dormitorio uomini, ufficio, aula didattica).

La parte di fabbricato rimanente al piano terra viene destinata ad autorimessa, pertanto adeguata alla normativa antincendio per le autorimesse, compresi i relativi impianti. Il finanziamento complessivo dei lavori, per un totale di 976.500 euro, è in parte a carico dell’amministrazione comunale per un importo di 116.400 euro e della Regione Emilia Romagna che ha riconosciuto al comune  un importo di 860.100 euro.  La fine lavori è prevista per il 6 agosto. Nel frattempo la sede dei Vigili del Fuoco è permanente a Castiglione di Cervia via Salara Provinciale . 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia, iniziati i lavori di adeguamento sismico alla caserma dei Vigili del Fuoco in via Galeno

RavennaToday è in caricamento