rotate-mobile
Cronaca Faenza

Lavori al centro fieristico di Faenza: riqualificazione entro la fine del 2015

Sono partiti nei giorni scorsi i lavori di riqualificazione del Centro fieristico di via Risorgimento a Faenza. Sono previste opere di manutenzione straordinaria finalizzate a migliorare la funzionalità della struttura espositiva

Sono partiti nei giorni scorsi i lavori di riqualificazione del Centro fieristico di via Risorgimento a Faenza. Sono previste opere di manutenzione straordinaria finalizzate a migliorare la funzionalità della struttura espositiva e la razionalizzazione degli impianti esistenti per ridurre i consumi di energia elettrica e gas.

"Un intervento di grande importanza per la nostra città - sottolinea l'assessore ai lavori pubblici Claudia Zivieri - "che prevede una vera e propria opera di restyling e messa a norma di questa struttura, nata all'inizio degli anni ottanta, che ha consentito negli anni un forte sviluppo delle fiere tradizionali faentine e, ancor oggi, è sempre più utilizzata per eventi di vario genere che contribuiscono a valorizzare l'economia del nostro territorio".

I lavori, per un importo di 607.994 euro (iva esclusa), sono effettuati dal Consorzio Cila e prevedono la riqualificazione dell'impianto elettrico dei padiglioni e dell'area esterna, dell'impianto di illuminazione di emergenza e degli impianti speciali. Sarà smantellata l'attuale centrale termica e realizzata una nuova caldaia a condensazione ad alta efficienza.  Si procederà alla realizzazione di nuove strutture prefabbricate per cabina Enel, centrale di trasformazione, centrale termica e centralina rilevamento fumi. Saranno spostate e migliorate la cabina di trasformazione e la cabina elettrica Enel, mediante l'installazione di trasformatori ad alta efficienza; sarà revisionata e riqualificata la rete idrica antincendio.  E' inoltre prevista la demolizione di un fabbricato a uso magazzino, ubicato fra i due padiglioni espositivi, per migliorare la fruibilità degli stessi per gli eventi fieristici. 

È, infine, programmata la fornitura e posa in opera di una nuova recinzione di confine rispetto all'area oggetto di permuta, in luogo di lavori previsti nel bando di gara. L'intervento sarà portato a termine entro la fine del 2015, ma non andrà a ostacolare le attività del Centro fieristico previste a partire dal prossimo mese di ottobre, che si svolgeranno regolarmente anche durante i lavori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori al centro fieristico di Faenza: riqualificazione entro la fine del 2015

RavennaToday è in caricamento