Lavori nel parcheggio dell'ospedale di Faenza

Verrà realizzato un intervento per il completamento dell’asfaltatura e della segnaletica orizzontale nel parcheggio dell’Ospedale degli Infermi di Faenza

Dal 10 agosto al 30 settembre verrà realizzato un intervento per il completamento dell’asfaltatura e della segnaletica orizzontale nel parcheggio dell’Ospedale degli Infermi di Faenza, in viale Stradone 9. In un primo momento verranno realizzati i lavori meno invasivi, mentre dal 17 agosto interverranno i mezzi pesanti. L’area d’intervento verrà divisa in settori, in modo da operare su un settore per volta e lasciare gli altri disponibili per il parcheggio. I tratti di strada di accesso al parcheggio verranno regolamentati con opportuna segnaletica, che comporterà in alcuni casi la possibilità di un senso unico alternato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • La giovane che sfida la crisi per realizzare il suo sogno: aprire un forno-cioccolateria

  • Mucche picchiate con bastoni e chiavi inglesi: per l'allevatore 120 ore di lavori di pubblica utilità

  • Violento tamponamento tra due camion in autostrada: traffico in tilt

  • I ladri distruggono il bar e fanno razzia di sigarette e gratta e vinci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento