rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Messa in sicurezza del ponte sul Savio: previsto a marzo l'inizio dei lavori

Il finanziamento complessivo dell’opera ammonta a oltre 22mila euro ed è sostenuto sia dal Comune di Ravenna che da quello di Cervia

La giunta di Ravenna ha approvato in una delle ultime sedute un intervento di messa in sicurezza del ponte sul fiume Savio a Savio. Si tratta di un manufatto a tre campate lungo la via Romea  sud, ex strada statale 16 “Adriatica”, che collega l’abitato di Savio di Ravenna, e l’abitato di Savio di Cervia.

I due Comuni concorrono al finanziamento complessivo dell’opera, che ammonta a 22.800 euro, sia per la progettazione, sia per la realizzazione, nella misura del 50% ciascuno; tutte le attività tecniche amministrative inerenti la progettazione e la realizzazione sono svolte dal comune di Ravenna. I lavori, il cui inizio è previsto agli inizi di marzo, consisteranno nel ripristino e nel rifacimento dei giunti tecnici di dilatazione; l’intervento prevede inoltre il rifacimento della porzione di pavimentazione in prossimità dei giunti stessi. Sarà istituito il senso unico alternato gestito tramite semaforo per tutta la durata dei lavori; la conclusione è prevista nel mese di aprile. L’intervento rientra nel Piano degli investimenti 2021/2023 per l’annualità 2021.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messa in sicurezza del ponte sul Savio: previsto a marzo l'inizio dei lavori

RavennaToday è in caricamento