Lavori sulla linea ferroviaria: viabilità modificata sulla Provinciale

Sarà interrotta la circolazione lungo la strada provinciale 86 Biancano-Donesiglio per consentire lavori di rinnovamento della linea ferroviaria Granarolo Faentino – Faenza

Sarà interrotta la circolazione lungo la strada provinciale 86 Biancano-Donesiglio, fuori dal centro abitato di Faenza, dalle ore 22 del 10 alle ore 18 di mercoledì 13 novembre per consentire lavori di rinnovamento della linea ferroviaria Granarolo Faentino – Faenza. Il traffico sarà deviato: i veicoli provenienti da Faenza in transito lungo la S.P. n. 8 "Naviglio" e diretti a Pieve Cesato in corrispondenza dell'intersezione con la S.P. n. 86 "Biancano-Donesiglio", dovranno proseguire diritto fino a raggiungere l'intersezione a rotatoria in località Granarolo F.no e da qui raggiungere la S.P.n. 44 "Granarolo" per poi immettersi sulla S.P.n. 43 "Gobbadino-Accarisi" ; i veicoli in transito lungo la S.P.n. 43 "Gobbadino-Accarisi" in località Pieve Cesato volti a raggiungere la S.P.n. 8 "Naviglio" dovranno effettuare il percorso inverso descritto al punto a) precedente raggiungendo la località di Granarolo Faentino percorrendo la S.P. n. 44 "Granarolo" ; i veicoli provenienti da Bagnacavallo lungo la S.P.n. 8 "Naviglio" e diretti a Pieve Cesato, una volta raggiunta l'intersezione a rotatoria in località Granarolo Faentino, dovranno svoltare e raggiungere la S.P.n. 44 "Granarolo" per poi immettersi sulla S.P.n. 43 "Gobbadino-Accarisi". I trasgressori saranno puniti a termini di legge.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

  • Trova un portafogli pieno di soldi e lo restituisce all'anziano: "La mia religione mi impone di essere onesto"

Torna su
RavennaToday è in caricamento