rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Porto fuori-Punta Marina / Via Marabina

Via Marabina sarà più sicura: nuovi pali della luce e asfalto rinnovato

"Si tratta - commenta l'assessore ai lavori pubblici Enrico Liverani - di un'opera importante prima di tutto sotto il profilo della sicurezza stradale"

Per la prossima stagione balneare Lido di Dante avrà la sua via d’accesso, via Marabina, rifatta e più sicura. Partiranno la prossima settimana i lavori affidati alla impresa Cooperativa Braccianti Riminese di Rimini, che si è aggiudicata l'appalto per la manutenzione straordinaria di questa strada per una spesa di 500mila euro. Con l'intervento si andranno a risolvere le criticità legate sia ai diffusi ammaloramenti che alla geometria del tracciato, che è in gran parte rettilineo ma presenta un brusco cambiamento in corrispondenza di una doppia curva all’incrocio con via Bosca.

L’opera prevede quindi la realizzazione di una leggera variante al tracciato attuale che, attenuando la doppia curva esistente, aumenterà le condizioni di visibilità e sicurezza della circolazione. I lavori interesseranno parzialmente l’argine del fiume che corre parallelo alla strada, e la ricostituzione della scarpata con muretti a secco per ridurre al minimo l’impatto ambientale. Per rendere ancora più sicuro l’incrocio via Marabina e via Bosca, il progetto comprende anche l’installazione di dieci nuovi pali di pubblica illuminazione. La ribitumatura della strada riguarderà il tratto più ammalorato lungo circa 3,3 chilometri.

"Si tratta - commenta l'assessore ai lavori pubblici Enrico Liverani - di un'opera importante prima di tutto sotto il profilo della sicurezza stradale anche grazie al nuovo tracciato che mitiga la doppia curva esistente. Sono convinto che la realizzazione di quest'opera tanto attesa sia un risultato importante per i cittadini, per coloro che utilizzano ogni giorno via Marabina e per i turisti che frequentano Lido di Dante e non solo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Marabina sarà più sicura: nuovi pali della luce e asfalto rinnovato

RavennaToday è in caricamento