rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Russi

Giovani e imprese: al via il progetto "Conoscere il mondo del lavoro a Russi"

Coinvolti il mondo delle aziende, della formazione e della scuola per un percorso che punta a far incontrare domanda e offerta sul territorio

Trovare personale da impiegare nelle imprese del territorio e far conoscere ai giovani le opportunità più vicine a loro. Dalla necessità di favorire l'incontro di queste istanze prende il via il progetto "Conoscere il mondo del lavoro a Russi", presentato nella mattinata di oggi, mercoledì 12 aprile, nella sede del Comune alla presenza della sindaca Valentina Palli, degli assessori al Personale Anna Grazia Bagnoli e alle Politiche giovanili Mirco Frega insieme ad imprenditori e a rappresentanti delle associazioni di categoria e degli enti di formazione. 

In particolare sono intervenuti Andrea Alessi (Cna), Claudio Mazzoni (Confartigianato), Michele Leo (Confcommercio), l'esperto di formazione professionale Flavio Venturi, i rappresentanti di AECA (Associazione Emiliano Romagnola di enti autonomi di formazione professionale), Giuseppe Ottani e Alessandra Rossini, gli imprenditori Luciano Frega (Frega SRL), Nevio Visani (Meccanica Mazzotti), Simone Schirripa (Frigomeccanica Group) e Francesca Cortesi (Kvenerland Group).

Lo scopo è favorire l'incontro tra domanda e offerta puntando sui giovani del territorio, con il Comune di Russi che ha previsto una serie di attività in sinergia con l’Istituto Comprensivo Baccarini di Russi. Il progetto prevede l'organizzazione di un open day presso le aziende, in programma il prossimo 27 maggio, con l'obiettivo di far conoscere le diverse realtà. A seguire si svolgerà, nel mese di settembre, una giornata informativa dal titolo "Job in Fira", durante la "Fira dei sette dolori", dedicata a orientamento, scuola, formazione e lavoro. A ottobre in programma un incontro con i genitori e ragazzi delle classi terze della scuola secondaria di 1° grado per condividere le finalità del progetto e per orientarli ad una scelta consapevole al percorso di studi. Infine un percorso di formazione, concordato con il tavolo degli imprenditori che aderiscono e che vorranno aderire al progetto.

"L'incontro fra domanda e offerta - sottolinea la sindaca, Valentina Palli - appare pregiudicato dalla non consapevolezza di ciò che il territorio offre in termini di opportunità lavorative e dal fatto che non c'è la possibilità per le aziende di trovare profili in linea con le loro esigenze. Questo progetto pilota intende potenziare il network tra Ente locale, associazioni di categoria e mondo produttivo e mira non solo a far conoscere le opportunità lavorative delle imprese, ma anche ad orientare le nuove generazioni verso una scelta consapevole del percorso di studi e/o lavorativo per generare sviluppo e benessere nel nostro territorio". 

"Fin da subito abbiamo trovato terreno fertile tra i nostri imprenditori - aggiunge Palli - perchè il nostro territorio esprime una grande potenzialità inespressa, con aziende pronte ad ampliarsi ma frenate dalla carenza di personale. Nel territorio di Russi stimiamo che ci siano almeno 300 posti di lavoro inevasi, concentrati nel settore metalmeccanico, senza contare per il momento quelli del settore agricolo. L'obiettivo dell'Amministrazione comunale è riproporre e implementare questo progetto di anno in anno e far sì che l'Open day diventi un appuntamento fisso per i giovani del territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani e imprese: al via il progetto "Conoscere il mondo del lavoro a Russi"

RavennaToday è in caricamento