"Lavoro nero" in un ristorante: maxi multa per l'esercente

'attività, al termine dell'ispezione, è stata sospesa e, ai sensi dell’articolo 14, comma 1, del decreto legislativo 81/2008 e S.m.i.

Continuano i controlli dei Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro nei locali del ravennate. Gli uomini dell'Arma, affiancati dai colleghi della Compagnia bizantina, hanno fatto visita martedì ad un ristorante, multando l'esercente per 7.500 euro per aver occupato “in nero” due dipendenti. L'attività, al termine dell'ispezione, è stata sospesa e, ai sensi dell’articolo 14, comma 1, del decreto legislativo 81/2008 e S.m.i.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento