rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

"Lavoro cerca Università": 28 aziende pronte ad ospitare giovani laureati

L’iniziativa, che si è svolta giovedì a Palazzo dei Congressi, ha richiamato numerosi neolaureati residenti nel territorio della provincia di Ravenna

Sono 28 le aziende locali che quest’anno accoglieranno altrettanti giovani laureati come tirocinanti nell’ambito del Progetto tirocini e di Lavoro cerca Università, evento realizzato grazie all’impegno congiunto di Fondazione Eni Enrico Mattei e Comune di Ravenna in collaborazione con Fondazione Flaminia, Università di Bologna – Campus di Ravenna, Centro per l’impiego della Provincia di Ravenna e associazioni di categoria.

L’iniziativa, che si è svolta giovedì a Palazzo dei Congressi, ha richiamato numerosi neolaureati residenti nel territorio della provincia di Ravenna che da venerdì al 15 aprile potranno candidarsi per l’assegnazione del tirocinio inviando il loro curriculum vitae a orientamento@fondazioneflaminia.it. “Si tratta di una opportunità considerevole - ha sottolineato l’assessore alle Attività produttive Massimo Cameliani - sia per i giovani laureati del territorio, che attraverso i tirocini possono fare il loro ingresso nel mondo del lavoro e maturare competenze nel campo di interesse, ma anche per le aziende che, dall’apporto di queste  nuove risorse lavoro, possono ricevere nuovi stimoli e input. Nel corso delle passate quattro edizioni del progetto, hanno partecipato circa 80 aziende. Tra queste 52 hanno trovato un candidato adatto alle loro esigenze, accogliendo in totale 64 tirocinanti. Attualmente più della metà dei ragazzi che hanno partecipato all’iniziativa ha trovato occupazione”.

L’esperienza di tirocinio, 600 euro mensili della durata di sei mesi, prevede anche un percorso formativo sullo sviluppo delle competenze trasversali aperto a tirocinanti e personale delle aziende coinvolte.Il vicesindaco Giannantonio Mingozzi, vicepresidente di Fondazione Flaminia, intervenuto in occasione di alcune presentazioni delle aziende partecipanti, ha sottolineato come “le imprese di Ravenna abbiano colto appieno il valore dei tirocini offerti e soprattutto la capacità di illustrare i progetti di sviluppo della loro presenza a Ravenna abbinandoli all’offerta di lavoro rivolta ai nuovi laureati. In questa giornata incontriamo molti dei 600 giovani che ogni anno si laureano nella nostra città e mi fa molto piacere che le aziende più significative del territorio abbiano deciso di sostenerci”.

Queste le aziende che partecipano all’edizione 2016: Progetto Aroma scarl, Euro company, JFC srl, La Campaza snc, ASTIM srl, CEFAL Emilia Romagna società cooperativa, Sviluppo PMI, TEA servizi srl, Radio Italia srl, Unitec spa, Ravenna Incoming Convention & Visit Bureau, Fondazione Ravenna Manifestazioni, Immgeo srl coworking Raffineria42, Ethic srl, Panebarco di D.Panebarco & C.sas, Distillerie Mazzarri spa, Almatek srl, centro iperbarico, Bunge Italia spa, Sacra Famiglia soc.Coop.Soc, Villaggio globale cooperativa sociale, Capit, Laboratorio Mondo, Tecnoagri spa, Crea srl, Astra soc.Cons. ARL, Stafer spa e Bondoli & Campese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lavoro cerca Università": 28 aziende pronte ad ospitare giovani laureati

RavennaToday è in caricamento