menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le fiamme avvolgono l'ambulanza, pericolo di esplosione per le bombole d'ossigeno

I Carabinieri hanno tentato di domare l'incendio con degli estintori, ma sono stati costretti ad allontanarsi per via di alcune bombole d'ossigeno presenti a bordo dell'ambulanza che avrebbero potuto esplodere

Un'ambulanza che per una volta, invece di prestare soccorso, è stata costretta a richiederlo: è successo intorno alle 3 di giovedì pomeriggio su via Romea vecchia, nei pressi dell'intersezione con via Maravina, quando un'ambulanza di Romagna assistenza e servizi ha improvvisamente preso fuoco. Il mezzo di soccorso si trovava in fase di revisione in un'officina. Durante il collaudo, dal vano motore ha iniziato a uscire fumo nero e poco dopo le fiamme provenienti dal motore hanno invaso tutta la parte anteriore del mezzo. Non distante dall'incendio si trovava una pattuglia dei Carabinieri, che è immediatamente intervenuta chiudendo il tratto di strada coinvolto e mettendo in sicurezza la zona.

>> CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DELL'INCENDIO <<

I militari hanno tentato di domare l'incendio con degli estintori, ma sono stati costretti ad allontanarsi per via di alcune bombole d'ossigeno presenti a bordo dell'ambulanza che avrebbero potuto esplodere. Prontamente sono giunti sul posto anche i Vigili del Fuoco con una squadra e l'autobotte, che in breve tempo sono riusciti a domare l'incendio. Il conducente, uscito non appena accortosi delle fiamme provenienti dal cofano, non ha riportato conseguenze fisiche. Le cause dell'accaduto sono in corso d'accertamento da parte di Vigili del Fuoco e Carabinieri. Sul posto sono giunti anche la Polizia Municipale di Ravenna e il personale per la pulizia delle strade.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento