menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le forze di Polizia fanno squadra contro il crimine: rafforzati i controlli in discoteca

Con l’approssimarsi del periodo natalizio, si ripropone l’esigenza di innalzare le misure di ordine, vigilanza e sicurezza

Con l’approssimarsi del periodo natalizio, si ripropone l’esigenza di innalzare le misure di ordine, vigilanza e sicurezza in considerazione del conseguente incremento delle varie attività e iniziative di forte richiamo che comportano la consueta affluenza di persone e l’aumento del flusso turistico, correlato a una maggiore mobilità sul territorio.

Al fine di analizzare le potenziali criticità e definire le conseguenti linee di intervento mercoledì si è riunito, in Prefettura, il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto Enrico Caterino, a cui hanno partecipato il Vice Sindaco di Ravenna, il Questore, i Comandanti Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, il rappresentante della Polizia Stradale, il Comandante della Polizia Provinciale e della Polizia Municipale di Ravenna. In quest’ottica è stato conferito un ulteriore impulso all’attività di prevenzione rivolta in modo particolare a fronteggiare con sempre maggiore incisività ogni forma di illegalità, con specifico riferimento ai reati predatori e allo spaccio di droga, che vedono già impegnate le Forze dell’Ordine, in un articolato e sistematico controllo del territorio con le polizie locali, soprattutto nelle aree maggiormente interessate.

E’ stato affrontato anche l’aspetto relativo al probabile incremento del traffico veicolare stradale e ferroviario, che tradizionalmente caratterizza questo periodo dell’anno, prevedendo un rafforzamento dei consueti servizi di vigilanza, a cui contribuiranno le specialità della Polizia di Stato. La nuova strategia di intervento ha previsto, per rendere ancora più efficace l’azione delle Forze di polizia, un aggiornamento del modulo operativo lungo la duplice direttrice di un mirato ricorso a tutte le risorse disponibili e di una organizzazione dei servizi volta all’attuazione di tipologie diversificate di intervento, in funzione delle aree territoriali caratterizzate da elementi di evidenti criticità. Più in generale la pianificazione dei servizi vuole sviluppare una strategia operativa, frutto di condivise valutazioni, tesa a realizzare un’azione di deterrenza e contrasto caratterizzata dalla sistematicità degli interventi e dall’adozione di misure incisive per i profili di sicurezza, nonché per gli aspetti di polizia amministrativa, con specifico riferimento ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e spettacolo.

Su questo versante, fin dalla scorsa estate è stata sviluppata un’estesa azione di controllo in ambito provinciale rispondente all’esigenza di garantire che le attività in questione vengano svolte nel rispetto delle vigenti disposizioni, prevenendo anche episodi, quali quelli verificatisi nel recente passato. Proseguendo su questa strada, saranno mantenuti attivi i controlli di polizia amministrativa in merito alle iniziative di allestimento di trattenimenti musicali e/o danzanti in locali o strutture adibite allo svolgimento di tali attività, al fine di garantire la possibilità per il pubblico di fruire degli spettacoli e delle diverse forme di intrattenimento che si tengono nelle discoteche e negli altri analoghi locali. A tale riguardo, sulla scia della positiva esperienza sperimentata in passato, il Vicesindaco Fusignani e il Comandante della Polizia Municipale di Ravenna Giacomini, presenti all’incontro, hanno assicurato il maggiore sforzo possibile anche ai fini dell’adozione di ogni provvedimento di natura amministrativa volto a contrastare forme di intemperanza e di devianza particolarmente diffuse tra i giovani frequentatori dei locali di pubblico spettacolo, come l’abuso di alcol e comportamenti di inciviltà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento