rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Le giocatrici del Ravenna Women incontrano le giovani studentesse dell'Itis

Gli obiettivi, oltre che promuovere l'attività del calcio femminile, sono quelli di favorire le ragazze verso la pratica sportiva

Cresce il rapporto tra Ravenna Women e territorio e in particolare con il mondo della scuola: è in partenza un nuovo progetto in collaborazione con la scuola secondaria di secondo grado "Itis Nullo Baldini". Il progetto prevede una serie di incontri e lezioni sulla conoscenza e pratica del gioco del calcio che terranno i tecnici della società presso la sede Itis.

Nella giornata di sabato 2 aprile il Ravenna Women ha incontrato le giovani studentesse presso l'Istituto Scolastico. Nel corso dell'incontro che ha visto la partecipazione del Presidente del Ravenna Women Samuel Gasperoni, i responsabili tecnici Massimo Ricci e Sandro Bonfiglioli, la dirigente Alessandra Ghirardelli e le atlete Giada Burbassi e Nicol Gianesin sono emerse le opportunità di crescita delle giovani attraverso lo sport.

Secondo Antonio Grimaldi, Dirigente Scolastico Itis N. Baldini, "il progetto vuole ampliare l'offerta educativa dando attenzione alla sezione femminile, sempre più in crescita negli ultimi anni". È stato mostrato alle studentesse una panoramica del calcio femminile in Europa e in Italia, per poi passare ad una presentazione dell'attività del Ravenna Women e infine alle testimonianze delle giocatrici. Gli obiettivi, oltre che promuovere l'attività del calcio femminile, sono quelli di favorire le ragazze verso la pratica sportiva, aumentare la socializzazione dopo lo stato di pandemia, misurarsi con coetanee per migliorare le proprie abilità motorie e acquisire autostima ma soprattutto divertirsi nello stare insieme.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le giocatrici del Ravenna Women incontrano le giovani studentesse dell'Itis

RavennaToday è in caricamento