rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Le "mamme miss" scendono in campo per aiutare il paese terremotato

Nel mese di agosto, grazie alla Pro Loco di Lido Adriano, alla popolazione di Visso saranno devoluti 4mila euro

La nazionale di calcio di "Miss Mamma Italiana", allenata dal duo composto da Pierpaolo Maretti di Forlì e Filippo Tommaselli di Cesena e capitanata dalla ravennate Cristina Pezzi (Miss Mamma Italiana Gold Glamour 2013”), è stata protagonista della "Partita del Sorriso e della Rinascita", che si è disputata nell'impianto sportivo di Visso, comune marchigiano colpito dal terribile terremoto del 2016. L’evento, che si è disputato grazie alla Pro Loco di Lido Adriano, di cui è presidente Gianni De Lorenzo, ha permesso di poter raccogliere fondi, superiori a 4.000 euro, che saranno consegnati alla Città di Visso, domenica 12 agosto, in Piazza Vivaldi a Lido Adriano, in occasione della selezione regionale romagnola di “Miss Mamma Italiana”. In campo è scesa la formazione composta dalle mamme vincitrici di fascia del concorso, dalla sua prima edizione ad oggi (il team, è nato con l’intenzione di sostenere iniziative a scopo benefico in tutta Italia, con la dolcezza ed il sorriso delle mamme italiane), che ha sfidato il team “Visso nel Cuore”. La “Partita del Sorriso e della Rinascita” è terminata in pareggio, ma ancora una volta hanno vinto l’amicizia e la solidarietà. In goal anche Cristina Pezzi di Ravenna “Miss Mamma Italiana Gold Glamour 2013” (Capitano della Nazionale).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le "mamme miss" scendono in campo per aiutare il paese terremotato

RavennaToday è in caricamento