menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le richiedenti asilo si prendono cura del compostaggio dei rifiuti

Dieci richiedenti protezione internazionale, per lo più donne, sono impegnati nei turni del lunedì e del giovedì per il conferimento dei rifiuti e per ottenere un compost di qualità.

Lunedì ad Ammonite è partito nella sua fase operativa il progetto Compostaggio di comunità e di inclusione sociale. Ogni lunedì e giovedì sarà infatti possibile il conferimento alla compostiera. Nella realizzazione del progetto sono stati coinvolti i richiedenti protezione internazionale ospiti del Cas di Ammonite e alcuni cittadini che, dopo alcuni incontri di informazione e formazione, hanno costruito insieme la compostiera, interamente in legno di pino trattato e provvista di recinzione nel parco della Costituzione; è stato inoltre redatto il regolamento d'uso e il piano di utilizzo del compost che sarà suddiviso in parti uguali fra i cittadini conferenti. Da lunedì dieci richiedenti protezione internazionale, per lo più donne, sono impegnati nei turni del lunedì e del giovedì per il conferimento dei rifiuti e per ottenere un compost di qualità.

“L'obiettivo del progetto - sottolinea l'assessora all'immigrazione Valentina Morigi - è duplice: da una parte infatti si vuole favorire la conoscenza reciproca e l'inserimento di nuovi cittadini richiedenti protezione internazionale nella comunità di Ravenna attraverso la promozione del lavorare insieme e allo stesso tempo si attivano pratiche di cittadinanza attiva e di impegno civico che ricadono positivamente sulla comunità”.

Il progetto Compostando nasce dalla collaborazione tra associazione RiBellarti, Comune di Ravenna, Arci, Comitato cittadino Ammonite, associazione Ortisti di strada e si ispira alle buone pratiche ambientali che tendono al modello dell'economia circolare; è seguito da Adriano Ghironi, socio dell’associazione RiBellArti ed esperto ambientale insieme agli Ortisti di strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento