Le scuole elementari e medie si presentano con due open day

In queste occasioni i futuri alunni delle scuole e le loro famiglie potranno visitare i locali degli istituti, partecipare a diverse attività laboratoriali e conoscere gli insegnanti

Le scuole elementari e medie "Giovanni Pascoli" di Sant’Agata sul Santerno aprono le loro porte per due speciali open day. La scuola primaria sarà aperta mercoledì 12 dicembre dalle 16 alle 18, mentre per la scuola secondaria l’appuntamento è sabato 15 dalle 15 alle 17. In queste occasioni i futuri alunni delle scuole e le loro famiglie potranno visitare i locali degli istituti, partecipare a diverse attività laboratoriali e conoscere gli insegnanti. Gli open day saranno infatti l’occasione per gli istituti santagatesi di mostrare le numerose attività svolte per tutto l’anno scolastico.

La scuola elementare propone, ad esempio, lezioni laboratoriali interdisciplinari, che privilegiano la sfera pratico-manipolativa dei bambini per lo sviluppo della loro creatività e della logica. Tutte le aule sono dotate di Lim, che arricchiscono la didattica in un'ottica multimediale del tutto innovativa e molto apprezzata dagli alunni. La presenza della palestra interna, inoltre, permette di svolgere attività di psicomotricità per i più piccoli e di gioco-sport per i più grandi, anche con la collaborazione di esperti delle società sportive del territorio. Inoltre, la disponibilità di tablets consente ai docenti di svolgere attività interattive e digitali a completamento del percorso disciplina La scuola media svolge le proprie attività in una struttura moderna, di recente costruzione e completamente antisismica. Le classi si sono distinte negli ultimi anni per alcuni riconoscimenti in vari concorsi nazionali, come il concorso Eip (Scuola strumento di pace) sul tema “Dai diari di guerra alle pagine di pace: curve della memoria per costruire i percorsi del futuro”, il Premio nazionale Play Energy per la realizzazione di una giostra autoscontro a energia solare (primo posto regionale e secondo posto nazionale con premiazione a Roma), il primo premio al concorso nazionale Endas “Il Risorgimento italiano nella memoria” e infine il concorso nazionale “Il mondo che ho scoperto con un libro”. La scuola è dotata di un nuovo laboratorio di informatica con venti postazioni, che consente di lavorare a classe intera o a piccoli gruppi. Negli ultimi anni, inoltre, l’istituto ha dato sempre più spazio all’apprendimento delle lingue straniere, attivando progetti di vario genere sia durante le ore curricolari, con la presenza in tutte le classi di lettori madrelingua, che come offerta extracurricolare, con corsi specifici per la preparazione alle certificazioni linguistiche. In ambito scientifico, la scuola ha appena avviato la costruzione di un’aula-laboratorio, grazie all’aiuto della Distillerie Mazzari Spa, la cui inaugurazione avverrà nel giorno dell’open day del 15 dicembre

"Nel corso degli anni il Comune ha sempre investito tantissimo sulle scuole del nostro paese per dare un servizio di qualità alle famiglie e una bella prospettiva al percorso di studi dei nostri bambini e ragazzi che rappresentano il nostro futuro – dichiara il sindaco di Sant’Agata sul Santerno Enea Emiliani -. La nostra buona volontà è sempre stata ripagata dalla professionalità e dall'impegno dei docenti e di tutto il personale scolastico che in questi anni hanno permesso alla nostra piccola realtà di crescere continuamente e di coinvolgere i ragazzi in attività che ci hanno consentito di distinguerci e raggiungere riconoscimenti educativi e didattici di livello nazionale. Desidero ringraziare tutti coloro che credono e vogliono bene alle nostre scuole permettendoci di offrire alle famiglie un ambiente scolastico sicuro e di qualità nel quale crescere ed educare i propri figli, nel nostro paese ancora a misura d'uomo. L'invito è quello di partecipare agli open day per apprezzare di persona la bella offerta delle scuole di S.Agata".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si allena con la bici per l'Ironman, ma in autostrada: caos sull'A14

  • Tragedia in azienda: precipita dal tetto e muore dopo un volo di otto metri

  • Camion resta bloccato sul ponte: "Pericolosissimo, si aspetta che crolli?"

  • Scoppia un incendio nell'azienda di pallet: alta colonna di fumo nero in cielo

  • Escort e over 45, trasgressione senza età: il lato piccante di Ravenna

  • Sbanda con l'auto e finisce contro la colonnina del metano: Vigili del fuoco al lavoro

Torna su
RavennaToday è in caricamento