Cronaca

Legge di bilancio: quasi un milione di contributi ai comuni piccoli e medi

Gardin (Lega): "Il Pd ha tolto loro l’ossigeno per poter operare. Noi glielo ridiamo con diverse misure contenute nella manovra appena approvata"

“Contrariamente a quanto fatto dal Pd, sia a livello nazionale quando era al Governo, sia a livello regionale, l’attuale esecutivo Conte e, in particolare, la Lega stanno riportando i Comuni al ruolo centrale che compete loro". A parlare è Samantha Gardin, segretario provinciale Lega Ravenna. "I Comuni sono l’ossatura portante del territorio, sono gli enti più vicini ai cittadini e quelli che devono erogare servizi fondamentali - prosegue Gardin - Il Pd ha tolto loro l’ossigeno per poter operare. Noi glielo ridiamo con diverse misure contenute nella manovra appena approvata. Tra queste, il contributo di 970mila euro assegnato dal ministero dell’Interno ai Comuni della Provincia di Ravenna sotto i 20.000 abitanti per investimenti :il che vuole dire messa in sicurezza delle strutture scolastiche e riqualificazione di strade, di edifici pubblici o del patrimonio comunale. Unica condizione: lavorare velocemente. Questa è la risposta più concreta a chi diffonde bugie e fake news”.

Alla provincia di Ravenna sono stati assegnati contributi per 970.000 euro così ripartiti: contributo di 100.000 euro a Bagnacavallo; Russi; Alfonsine; Massa Lombarda; contributo di 70.000 euro a Conselice; Castel Bolognese; Fusignano; Brisighella; Cotignola; Riolo Terme; contributo di 50.000 euro a Solarolo; Casola Valsenio; Bagnara di Romagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legge di bilancio: quasi un milione di contributi ai comuni piccoli e medi

RavennaToday è in caricamento