Caos rifiuti, Matteucci scrive ad Atersir: "Valutare la sostituzione provvisoria del gestore"

Il sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci, ha scritto all'Agenzia Territoriale dell'Emilia - Romagna per i Servizi Idrici e i Rifiuti in merito al caos relativo al recupero della nettezza urbana nel ravennate

Il sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci, ha scritto all'Agenzia Territoriale dell'Emilia - Romagna per i Servizi Idrici e i Rifiuti in merito al caos relativo al recupero della nettezza urbana nel ravennate. "Fermo restando la lettera indirizzatavi dal Comune di Ravenna martedì 19 aprile, perdurando vari disservizi nella raccolta dei rifiuti, chiedo ad Atersir di valutare in via urgente se non ravvisa gli estremi per applicare l'articolo 32 della convenzione che regola il rapporto fra Atersir ed Hera come gestore del servizio di spazzamento e raccolta rifiuti", esordisce il sindaco.

Matteucci cita l'artico 32 "Sanzione coercitiva: sostituzione provvisoria". "In caso di inadempienza grave del Gestore, qualora non ricorrano circostanze eccezionali e vengano compromesse la continuità del servizio, l'igiene o la  sicurezza pubblica, oppure il servizio non venga eseguito che parzialmente, l’agenzia potrà prendere tutte le misure necessarie per la tutela dell'interesse pubblico a carico e rischio del Gestore, compresa la provvisoria sostituzione del Gestore medesimo - continua il primo cittadino -. La sostituzione del Gestore sarà preceduta dalla messa in mora con la quale  l’Agenzia contesta al Gestore l'inadempienza riscontrata, intimandogli di rimuoverne le cause entro un termine proporzionato alla gravità".

L'AGGIORNAMENTO - Il sindaco ha fatto il punto sulla situazione aggiornata a giovedì pomeriggio nel corso del consiglio comunale: "Alle 13 Hera mi ha comunicato che l'attività di pulizia delle spiagge continuerà a essere svolta dai precedenti fornitori del servizio a causa “delle difficoltà gestionali presenti, della insufficienza dei mezzi e del piano operativo proposto ”dei nuovi fornitori" e "dell'imminente stagione turistica". Inoltre entro domenica le campane saranno svuotate, garantendo la rimozione dei rifiuti a terra ai bordi delle campane. È questo il punto su cui mi riservo di valutare una mia ordinanza per tutelare i cittadini in caso di inosservanza di questi impegni".

Hera, ha proseguito Matteucci, ha riconosciuto "i “pesanti disservizi” e “le carenze rilevanti nell'esecuzione del servizio”, ha attivato tutte le procedure che la porteranno martedì prossimo a valutare tutti i provvedimenti verso il nuovo fornitore, compreso il recesso contrattuale fra Hera e i nuovi fornitori". "Ravenna deve tornare in poche ore una città pulita, come siamo sempre stati fino a pochi giorni fa, e come si meritano i cittadini - ha concluso il primo cittadino -. Usciti dall'emergenza il Comune di Ravenna porrà due problemi in tutte le sedi deputate: le gravi disfunzioni che si sono verificate richiedono di rivedere le modalità delle gare nel rapporto fra qualità del servizio e ribasso dei costi; ed una verifica delle modalità dei controlli sui fornitori che si aggiudicano la gara. Infine sono evidenti le responsabilità del gestore del servizio di spazzamento e raccolta rifiuti e cioè Hera. Sono responsabilità che andranno accertate". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento