Se il lettore non va alla biblioteca, la biblioteca va al lettore: ecco come nasce il "BiblioBus"

BiblioBus è una biblioteca itinerante che mette a disposizione dei cittadini per il prestito a domicilio libri e dvd, portando libri anche a chi non ha la possibilità di raggiungere le biblioteche

"Se la montagna non va a Maometto, Maometto va alla montagna". Potrebbe essere questa la logica da cui nasce BiblioBus, il servizio che si propone di portare i libri direttamente ai cittadini, anche a quelli che non hanno la possibilità di recarsi in biblioteca.

"Il BiblioBus è nato nel 2004 - spiega Luca, responsabile del servizio - Si tratta di una biblioteca itinerante che mette a disposizione dei cittadini per il prestito a domicilio oltre 2000 tra libri e dvd. Sul sito "Scoprirete" è possibile ricercare i libri che sono presenti sul BiblioBus e, una volta letti, possono essere restituiti nello stesso BiblioBus oppure in una delle sedi dell'istituzione biblioteca Classense".

All'interno del BiblioBus si possono trovare libri per grandi e bambini, disposti in scaffali a muro e in alcuni scatoloni. C'è anche un piccolo angolo lettura per chi decide di fermarsi a leggere "a bordo". "Per scegliere quali libri inserire nel bus ci basiamo soprattutto sui gusti e sulle richieste dei lettori - continua Luca - Chiaramente è necessario fare una scelta molto più ristretta rispetto a una biblioteca perchè lo spazio è poco. Abbiamo eliminato la saggistica, visto che non veniva mai presa in prestito; la narrativa va per la maggiore, ma anche i libri per bambini".

I libri che si trovano sul BiblioBus vengono prelevati dalla Classense e dal centro di lettura per ragazzi Casa Vignuzzi. "Il centro di via San Mama è un punto di riferimento importante per i lettori piccoli e "piccolissimi"", prosegue il responsabile. Possono usufruire del servizio di prestito gli iscritti alla rete bibliotecaria di Romagna e San Marino e tutti coloro che soggiornano temporaneamente nel comune di Ravenna. Se non si è ancora iscritti a una delle biblioteche del polo, è possibile farlo direttamente sul pullmino. Il prestito dei libri ha una durata massima di 31 giorni, quello dei dvd di 7. "Nel complesso il servizio ha registrato 66.120 prestiti e 1.812 nuovi utenti, offrendo una media di 18 ore settimanali di apertura all’utenza - conclude Luca - È un servizio utile soprattutto per chi non ha modo di raggiungere le biblioteche, come gli anziani. I cittadini sono molto soddisfatti, speriamo che BiblioBus possa continuare ad aiutare a "diffondere la cultura" anche nei piccoli paesi".

Il BiblioBus fa due percorsi diversi, uno estivo e uno invernale (quello attualmente in corso) e tocca diversi paesi del ravennate.

Primo martedì del mese
09.30-12.00 Savarna (Piazza Donati)
Secondo martedì del mese
09.30-12.00 Classe (Scuola primaria)
Terzo martedì del mese
09.30-12.00 Mezzano (Scuola Primaria)
Primo e terzo martedì del mese
15.30-18.00 Porto Fuori (Via Combattenti alleati)

Primo e terzo mercoledì del mese
10.00-12.00 Ravenna (Parcheggio Via Mattei)
15.30-18.00 Ponte Nuovo (Polisportiva)
Secondo e quarto mercoledì del mese
10.00-12.00 Ravenna (Mercato via Sighinolfi)
15.30-18.00 Lido Adriano (CISIM - Viale Parini, 48)

Giovedì  
10.00-12.00 Ravenna (P.zza del Popolo)
15.30-18.00 Ravenna (Via Caorle, 24)

Venerdì
10.00-12.30 S.Pietro in Vincoli (Piazza Foro Boario)
Quarto venerdì del mese
14.30-17.00 Punta Marina (Piazza San Massimiano)

Sabato
10.00-12.30 Ravenna (Mercato via Sighinolfi)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Schianto all'incrocio tra un'auto e un bus con a bordo i passeggeri

  • Colpiti da un'auto mentre vanno in bici: due ciclisti in ospedale

  • Staff a contatto con un soggetto a rischio Coronavirus: il sushi chiude

  • Pulizie accurate e addio buffet: per hotel e camping "questo sarà un anno da dimenticare in fretta"

  • La dura scelta controcorrente del barista: "Il bar è la mia vita, ma riaprire vorrebbe dire fallire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento