Lite nella movida di Milano Marittima: si scaglia contro i Carabinieri e viene arrestato

L'uomo ha cercato di sottrarsi all’identificazione scagliandosi contro i militari che sono intervenuti per spegnere la lite

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cervia, nella nottata di venerdì, hanno tratto in arresto un giovane cittadino albanese per resistenza a pubblico ufficiale. In particolare il ragazzo, nel corso di un controllo scaturito a seguito di un litigio in atto nella zona della movida di Milano Marittima, ha cercato di sottrarsi all’identificazione scagliandosi contro i militari che sono intervenuti per spegnere la lite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Sanità innovativa: in ospedale uno strumento che colpisce le cellule tumorali

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Si schianta con l'Harley contro il new jersey: motociclista gravissimo

  • Quattro ristoranti ravennati premiati al 'Gran Premio internazionale della ristorazione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento