rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Lugo

Tante liti negli ambienti di lavoro: fioccano le denunce per minacce e lesioni

Un 47enne ha colpito con un pugno alla spalla il proprio collaboratore, un 43enne marocchino

Serie di discussioni in ambito lavorativo sedate dai Carabinieri della Compagnia di Lugo. Un 50enne, responsabile di una ditta di pulizie, è stato denunciato con l'accusa di minaccia. Secondo quanto appurato dagli uomini dell'Arma, l'uomo, nel corso di una discussione relativa a problematiche lavorative, ha minacciato di licenziare con “modi aspri” una collaboratrice 49enne originaria della Bielorussa. Un'altra discussione è costata la denuncia ad un operaio ferrarese di 42 anni. L'uomo, al culmine di una lite, ha minacciato il collega, un 48enne romeno. Un 47enne ha invece colpito con un pugno alla spalla il proprio collaboratore, un 43enne marocchino: per questo motivo è stato denunciato per lesioni personali. L'extracomunitario ha riportato contusioni guaribili in pochi giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tante liti negli ambienti di lavoro: fioccano le denunce per minacce e lesioni

RavennaToday è in caricamento