rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Cervia

Litiga col vicino e taglia il cavo dell'antenna condominiale: intervengono i carabinieri

Rasserenati gli animi e invitati tutti alla calma, la pattuglia si è allontanata facendo ritorno un paio d'ore quando, un'ulteriore telefonata sul "112" ha segnalato la ripresa della lite

Litiga col vicino e lascia il condominio senza televisione. E' accaduto mercoledì intorno alle 14 quando ai carabinieri viene segnalato un acceso diverbio tra un uomo ed una donna, condomini di uno stabile di Pinarella di Cervia. Sul posto interveniva la “gazzella” dei Carabinieri che accertava che nel corso della lite, uno dei contendenti per fare dispetto all’altro, aveva tagliato il cavo dell’antenna televisiva... condominiale. Rasserenati gli animi e invitati tutti alla calma, la pattuglia si è allontanata facendo ritorno un paio d’ore quando, un’ulteriore telefonata sul “112” ha segnalato la ripresa della lite e che uno dei contendenti non voleva far salire l’antennista sul tetto della casa per riparare il danno. Di nuovo i militari hanno dovuto fare da pacieri per permettere l'esecuzione della riparazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga col vicino e taglia il cavo dell'antenna condominiale: intervengono i carabinieri

RavennaToday è in caricamento