rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Cervia

Litigano ad un matrimonio, lei fugge dal fidanzato: i Carabinieri fanno da pacieri

È da poco passata l'una di notte quando un residente telefona al numero di Pronto Intervento "112" dei Carabinieri, segnalando che nella Stazione Ferroviaria di Cervia c'è una ragazza che chiedeva aiuto

È da poco passata l’una di notte quando un residente telefona al numero di Pronto Intervento “112” dei Carabinieri di Cervia – Milano Marittima, segnalando che nella Stazione Ferroviaria di Cervia c’è una ragazza che chiedeva aiuto. Immediato l’intervento della pattuglia dei Carabinieri di Milano Marittima che accertava trattarsi di un diverbio tra due fidanzati. La lite era iniziata qualche ora prima a Savio dove la coppia era invitata ad una festa di matrimonio. Nel corso del rinfresco i due avevano litigato e la ragazza se ne era andata a piedi trovando un passaggio fino alla Stazione Ferroviaria dove, raggiunta dal fidanzato, era proseguito il “confronto”. Davanti alle forze dell’ordine i due hanno fatto pace: tornando a casa insieme.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litigano ad un matrimonio, lei fugge dal fidanzato: i Carabinieri fanno da pacieri

RavennaToday è in caricamento