Cronaca

Lo sportello del sorriso dona vestiti ai bimbi bisognosi: "Non c'è futuro senza solidarietà"

Un bel gesto di solidarietà dell'associazione ravennate che ha consegnato 27 scatoloni di vestiti per l'infanzia destinati alla comunità di Codaesti in Romania

Un bel gesto per i bambini bisognosi. Nel tardo pomeriggio di giovedì il presidente della Onlus Il Terzo Mondo, Charles Tchameni Tchienga, ha consegnato in donazione 27 scatoloni pieni di vestiti per l'infanzia, con destinazione Codaesti, nella provincia di Vaslui in Romania. La donazione è partita da Ravenna, precisamente dall'angolo tra via Grado e via Capodistria, presso la sede operativa dell'associazione. 

A ritirare la donazione per conto dell'associazione ravennate Romania Mare, che aveva presentato la richiesta di aiuto e che si occuperà del trasporto fino in Romania, sono state rispettivamente la presidente Marinella Ciochina e la sua collaboratrice Atanasiu Olimpia. "La comunità del Comune di Codaesti - sottolinea Marinella Ciochina - è una delle più indigenti in Romania". 

Si tratta di una nuova iniziativa solidale dello "Sportello del sorriso" dell'associazione di volontariato ravennate. "L'obiettivo è estendere anche a livello internazionale il sorriso alle famiglie in stato di diniego, nonché alle bambine e ai bambini - afferma Tchameni - poiché il sorriso di un bambino è per noi un punto di crescita. Per queste ragioni non smetterò mai di ringraziare indistintamente tutti i nostri collaboratori, donatori e sostenitori. Perché non c'è futuro senza solidarietà". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo sportello del sorriso dona vestiti ai bimbi bisognosi: "Non c'è futuro senza solidarietà"

RavennaToday è in caricamento