Solarolo, lotta alle truffe: un volantino con i consigli utili dei Carabinieri distribuito in città

L'amministrazione comunale ha aderito all'iniziativa, facendosi carico della stampa di un migliaio di copie del breve e pratico vademecum

Il capitano Marella nella foto

Un volantino redatto dai Carabinieri della Provincia di Ravenna, con una serie di consigli utili per evitare truffe e raggiri, nei prossimi giorni verrà distribuito nelle scuole e nei locali pubblici di Solarolo. L’amministrazione comunale ha aderito all’iniziativa, facendosi carico della stampa di un migliaio di copie del breve e pratico vademecum. ''In questo modo anche Solarolo partecipa al lavoro di sensibilizzazione pubblica che si sta facendo in tutta la nostra provincia, affinché i cittadini siano parte attiva nel contrasto a quella microcriminalità che pure il nostro territorio deve affrontare - spiega il sindaco Fabio Anconelli -. La collaborazione con le forze dell’ordine, che in questi mesi si è rafforzata, rappresenta un elemento importante per offrire ai cittadini quella vicinanza e quel supporto che le istituzioni hanno il compito di dare''. La distribuzione del volantino in città arriva a seguito di un’iniziativa pubblica all’oratorio dell’Annunziata di Solarolo, molto partecipata, che ha visto la presenza del capitano Cristiano Marella, del Comando dei Carabinieri di Faenza. Inoltre, nei prossimi giorni in tutte le case dei solarolesi arriverà anche il periodico comunale “Il Sole e la Torre”, con una pagina ugualmente dedicata ai consigli per evitare truffe e raggiri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Dopo 56 anni e 3 generazioni chiude lo storico supermercato: "A quell'epoca in paese c'erano 4 negozi"

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento