Un concorrente ravennate protagonista a "I soliti ignoti" con Amadeus

I suoi clienti, abituati a vederlo dietro al bancone al bar durante la colazione, avranno sicuramente fatto un balzo sulla sedia quando lo hanno visto comparire sullo schermo della tv

I suoi clienti, abituati a vederlo dietro al bancone al bar durante la colazione, avranno sicuramente fatto un balzo sulla sedia quando lo hanno visto comparire sullo schermo della tv. Luca Capacci, 33enne di Savarna gestore del "Dream Bar" di Alfonsine, lunedì sera è stato protagonista del programma televisivo a premi di Rai 1 "I soliti ignoti". Luca ha cercato di indovinare le identità degli ignoti misteriosi, concedendosi anche di ballare una mazurka con una donna del pubblico e portandosi a casa un bottino finale da 37.500 euro, indovinando il parente misterioso dopo aver però dimezzato la cifra in palio.

luca2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento