rotate-mobile
Cronaca Lugo

Lugo, a pieno regime il centro "Up": ospiterà laboratori per persone con autismo

Ora è stato completato l'allestimento degli spazi e sono a pieno regime i laboratori pomeridiani educativi extrascolastici rivolti ai giovani

A partire dal mese di novembre 2023 la cooperativa "Il Cerchio" ha avviato "Up", un nuovo servizio a Lugo finalizzato alla realizzazione di laboratori rivolti a persone con disturbi dello spettro autistico (Asd) tra i 7 e i 17 anni, in affidamento dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e in collaborazione con l’Ausl della Romagna.

Ora è stato completato l'allestimento degli spazi e sono a pieno regime i laboratori pomeridiani educativi extrascolastici rivolti a minori e ragazzi. Gli specifici obiettivi di lavoro sono definiti sulla base delle caratteristiche di funzionamento personale e dei bisogni e potenzialità del singolo utente e riguardano: autonomie personali, comportamenti adattivi, comunicazione, abilità sociali, emozionali e relazionali. Per i ragazzi nella fascia d’età 15-17 anni viene posta particolare attenzione alla valutazione di azioni a supporto di interessi, potenzialità e abilità del minore, in funzione del raggiungimento della maggiore età. Il servizio può inoltre essere esteso fino ai 21 anni. Le famiglie, le associazioni e la cittadinanza sono invitate all'inaugurazione del servizio sabato 23 marzo alle 10 in via Matteotti 25 a Lugo. Sarà offerto un rinfresco a tutti i presenti.

All’inaugurazione saranno presenti Luca Piovaccari, sindaco referente per le Politiche socio sanitarie dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna; Lucia Poletti, assessora al Welfare del Comune di Lugo; Carla Golfieri, dirigente dell'Area Welfare dell'Ucbr; Federica Boschi, direttrice del Distretto sanitario di Lugo; Michele Babini, direttore della cooperativa sociale "Il Cerchio".

"Il bisogno di servizi specializzati è sempre crescente, con circa 460 minori con certificazione nel territorio dell’Unione e di cui circa 120 affette da Asd - sottolinea il sindaco Luca Piovaccari -. La finalità del servizio è volta a concorrere alla promozione del benessere, al miglioramento della qualità della vita e dell’inclusione sociale per i residenti nel territorio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e in carico allo Spoke Autismo della neuropsichiatria locale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lugo, a pieno regime il centro "Up": ospiterà laboratori per persone con autismo

RavennaToday è in caricamento