rotate-mobile
Cronaca Lugo

Lugo, imbrattata la bandiera israeliana sul cartello dei gemellaggi: "Nessun gesto di intolleranza va taciuto"

Nel cartello che segnala i gemellaggi all'ingresso di Lugo è stata cancellata con una "x" la bandiera di Israele posta accanto alla città di Yoqneam

Giovedì mattina è stato segnalato al Comune di Lugo l'imbrattamento del cartello che, all'ingresso della città su via Piratello, segnala i gemellaggi in corso. In particolare appare cancellata con una "x" la bandiera di Israele in corrispondenza della città di Yoqneam. Le due città sono gemellate dal 2006, con l'obiettivo tra gli altri di "valorizzare la storica presenza di un’importante comunità ebraica in Lugo, che ha contribuito alla crescita della città sotto il profilo culturale ed economico, e le vestigia dei primi insediamenti ebraici e del Cristianesimo delle origini nella regione in cui sorge Yoqneam". "Potrebbe sembrare un piccolo episodio ma non intendiamo farlo passare sotto silenzio - spiega l'assessora Anna Giulia Gallegati che ha la delega ai Gemellaggi - nessun gesto di intolleranza o anche di ignoranza va taciuto. L'ufficio dei lavori pubblici è già stato avvisato per la pulizia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lugo, imbrattata la bandiera israeliana sul cartello dei gemellaggi: "Nessun gesto di intolleranza va taciuto"

RavennaToday è in caricamento