Cronaca

Lugo, la città ricorda le vittime della Shoah

Martedì mattina nello spazio antistante la Rocca di Lugo, sono state commemorate le vittime della Shoah davanti alla lapide che ricorda gli ebrei lughesi deportati e morti nei campi di concentramento

Martedì mattina nello spazio antistante la Rocca di Lugo, sono state commemorate le vittime della Shoah davanti alla lapide che ricorda gli ebrei lughesi deportati e morti nei campi di concentramento. Alla commemorazione, oltre alle locali autorità civili e militari, era presente anche la classe 3C della scuola media “Francesco Baracca” di Lugo.

Proprio ai ragazzi il sindaco ha rivolto il suo intervento: “Il modo migliore per scongiurare il ripetersi di certe tragedie è far sì che le nuove generazioni possano studiare e investire nella cultura - ha sottolineato il sindaco Davide Ranalli -, e il ricordo di questi fatti è fondamentale per comprenderne l’assurdità”.

Dopo l’intervento del primo cittadino è seguito un minuto di silenzio e di raccoglimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lugo, la città ricorda le vittime della Shoah

RavennaToday è in caricamento