rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Lugo

Si tocca davanti alle scuole elementari, dalla perquisizione spunta della 'maria'

Arrestato dalla polizia di Stato un 37enne di Bagnacavallo pizzicato a compiere i gesti osceni nella propria auto

Venerdì pomeriggio gli agenti del Commissariato di Lugo sono intervenuti nella zona della stadio dove, alcuni passanti, avevano segnalato la presenza di un esibizionista davanti alle scuole elementari 'Codazzi'. Secondo le telefonate arrivate al 113, il maniaco si trovava all'interno di una vettura e attirava l’attenzione dei passanti masturbandosi. Sul posto è intervenuta una Volante, con gli uomini in divisa che hanno pizzicato il maniaco nei pressi dell’ingresso carrabile della Scuola Materna ed Elementare 'S. Maria Ausiliatrice'. L'uomo, un 37enne, è stato sorpreso in flagranza con i pantaloni calati.

Dopo averlo fatto ricomporre, agli stupefatti agenti ha dichiarato di essere un consumatore di droghe e di avere la casa piena di marijuana. E così scattata una perquisizione domiciliare che ha permesso di rinvenire e sequestrare 3 sacchetti di nylon contenenti, in tutto, 60 grammi di marijuana oltre a tre rami di una pianta della stessa sostanza, un bilancino di precisione, due attrezzi trinciafoglie e due cucchiani intrisi di sostanza in polvere di colore bianco, verosimilmente cocaina. Considerata la gravità degli atti osceni, commessi sempre in prossimità di luoghi abitualmente frequentati da minori, e della detenzione della droga ai fini di spaccio, l’uomo è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tocca davanti alle scuole elementari, dalla perquisizione spunta della 'maria'

RavennaToday è in caricamento