menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Ma che cos'è questa musica?": un corso per favorire un ascolto più consapevole

Il mini corso si prefigge lo scopo di fornire gli strumenti per poter ascoltare la musica in maniera attiva, e riuscire quindi ad individuare stili e sfumature che altrimenti sfuggirebbero

“Ma che cos'è questa musica?” è il titolo del corso organizzato dall'associazione Le Ammonite APS, in collaborazione con l’assessorato al Decentramento del Comune di Ravenna. Quattro lezioni per favorire un ascolto della musica più consapevole. Senza la pretesa di entrare in dettagli troppo complicati, questo mini corso si prefigge lo scopo di fornire gli strumenti per poter ascoltare la musica in maniera attiva, e riuscire quindi ad individuare stili e sfumature che altrimenti sfuggirebbero. È un corso adatto a tutti, composto da quattro lezioni-spettacolo impreziosite da momenti musicali e di ascolto guidato, che faciliteranno la comprensione dei temi trattati.

Si parte giovedì 15 novembre con “Analisi semiseria dell'evoluzione della musica”, a cura di Marco Grilli, cantante e attore noto anche per essere “l'esperto” dei video di Romagna Slang (visibili su YouTube). Si continua giovedì 22 con “La musica classica: che spettacolo!” a cura di Paolo Parmiani, il maggiore dei celebri fratelli Parmiani nonché docente di musica, così come lo è anche Francesca Zanzi (Università degli adulti) che giovedì 29 terrà la terza interessante lezione “I romagnoli e l'opera, un amore antico”. Il quarto appuntamento “Pillole di jazz, dai primordi alla fusion” sarà tenuta mercoledì 5 dicembre dal bassista, professore, e decoratore di strumenti musicali Matteo Bendandi. Il corso si terrà nella Casa Dell Arti “Lino Cavina”, ad Ammonite (RA), in via Santerno Ammonite 48. Info e prenotazioni 3287832662 (Marco), oppure 3396757720 (Lidia).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento