menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maestra positiva al Coronavirus in Toscana: "Contagiata in un locale del ravennate"

Il suo link epidemiologico, cioè dove avrebbe contratto il contagio, sarebbe da ricercare nelle frequentazioni riferite alla sua passione per il ballo e la partecipazione a una serata nella zona di Ravenna

Un caso certamente delicato che tocca il mondo della scuola e quello dei bambini. E' il quinto contagio da coronavirus nel territorio di Arezzo, quello di una maestra di scuola elementare, a dare più apprensione in città, perché con la scuola i contatti si moltiplicano e toccano la fascia di età degli 8/9 anni. Sono in corso di notifica 112 ordinanze di quarante per altrettanti bambini, alunni che sono venuti in contatto con la maestra 51enne, e di 7 adulti, probabilmente le colleghe più strette che si sommano ai 27 casi di quanrantene scattate nei giorni precedenti legati agli altri espisodi di positività.

E' un impiegato il terzo positivo al Coronavirus: "Colleghi in quarantena, il contagio forse da Piacenza"

E il caso è partito proprio con la maestra che, secondo quanto comunicato dal bollettino regionale, si trova in isolamento domiciliare, in condizioni di salute stazionarie. Il suo link epidemiologico, cioè dove avrebbe contratto il contagio, sarebbe da ricercare nelle frequentazioni riferite alla sua passione per il ballo e la partecipazione a una serata in Emilia Romagna, nella zona di Ravenna. La donna è poi rientrata ad Arezzo e si è sentita poco bene, accusando uno stato influenzale. Il racconto dei suoi spostamenti ha fatto scattare la procedura del caso sospetto e quindi il tampone, che ha dato esito positivito riscontrando la presenza del Coronavirus.

Per la scuola in questione si passa dunque da 'sospensione delle atttività didattiche' come da decreto nazionale a 'chiusura', come previsto nelle strutture dove si verificano casi di positività al Coronavirus. Nei prossimi giorni avverrà la sanificazione della singola scuola e della parte degli uffici centrali che lei frequentava.

Coronavirus, cinque nuovi casi nel ravennate: aumentano i guariti ma anche i morti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento