rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Mai più un "noioso" panino: 30 tipi diversi di toast, c'è anche quello "Romagnolo"

Il ristorante interpreta in maniera innovativa e all’insegna della qualità dei prodotti uno dei must del momento per chi mangia fuori casa, abbinando 30 varianti di farcitura a 4 tipi diversi di pane

Arriva anche a Ravenna la "toast-mania" che si sta diffondendo in tutta Italia, una vera e propria rivincita gourmet del pane in cassetta. Nel nuovo Esp è stato inaugurato oggi "Let’s Toast", il format di ristorazione veloce del gruppo Cir food lanciato a Expo Milano 2015, che interpreta in maniera innovativa e all’insegna della qualità dei prodotti uno dei must del momento per chi mangia fuori casa. Per gli appassionati del toast un menu ricco di farciture originali, con oltre 30 varianti proposte, da abbinare a 4 diversi tipi di pane: bianco, integrale, vegano e multicereali. Si potrà scegliere tra ricette classiche, come il toast Romagnolo con squacquerone, rucola e prosciutto crudo di Parma; farsi tentare dal toast Bismarck con uovo, bacon e salsa tartufata, o provare il vegan toast, versione sfiziosa a base di verdure e seitan. Completano l’offerta insalate miste, macedonie e smoothies di frutta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mai più un "noioso" panino: 30 tipi diversi di toast, c'è anche quello "Romagnolo"

RavennaToday è in caricamento