menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una flotta di 90 spalaneve in azione nel faentino: come segnalare le emergenze

Mercoledì è stato effettuato un giro completo di spargimento di sale su tutte le strade, nei percorsi piedibus e sottopassi ciclopedonali, per evitare la formazione di pericolose lastre di ghiaccio

130 persone, 90 mezzi spalaneve, 5 mezzi spargisale sono al lavoro sui 550 chilometri di rete stradale comunale a Faenza, per continuare a garantire la circolazione ai cittadini e attenuare le situazioni di criticità. Viste le previsioni meteo, nei giorni scorsi si è provveduto alla salatura delle strade in più riprese e, nella giornata di mercoledì, è stato effettuato un giro completo di spargimento di sale su tutte le strade, nei percorsi piedibus e sottopassi ciclopedonali, per evitare la formazione di pericolose lastre di ghiaccio. Le scuole sono rimaste regolarmente aperte.

Giovedì, dalle 5.00 del mattino, il personale operativo del Settore Lavori Pubblici ha provveduto alla pulizia e allo spargimento del sale negli ingressi e nei vialetti pedonali delle aree cortilizie delle scuole, sul ponte delle Grazie, sul ponte ciclopedonale di via Fratelli Rosselli, sulla rampa di via Lapi e in altri  punti critici della città. Alle 8.30, per scaricare gli alberi dal peso della neve, sono entrati in azione 5 mezzi con turbine, mentre un mezzo con lama è stato attivato per eliminare la neve dai punti critici della viabilità del centro. Alle 11.00 sono entrati in funzione i mezzi spalanave nell'area collinare in cui si è riscontrato uno spessore di neve superiore ai 5 centimetri. A seguire, si provvederà allo spargimento del sale per prevenire la formazione del ghiaccio e agevolare lo scioglimento della neve. "Il sale utilizzato dai tecnici è di tipo fuxor standard e agisce fino a -9 gradi centigradi - spiega il sindaco Giovanni Malpezzi - E' opportuno ricordare che il Piano non ha la pretesa di eliminare ogni singolo centimetro di neve appena caduto sull'asfalto, ma di prevenire e attenuare le situazioni di criticità per risolverle e superarle in una fase successiva. Gli spalaneve infatti entrano in azione quando il manto nevoso sulla strada supera i 5 centimetri".

Per emergenze o segnalazioni, sono attivi i seguenti numeri: Polizia Municipale 0546691400, servizio neve 0546691334/ 0546691335/ 0546691336. Per sapere se le scuole sono chiuse: numero attivo 24 ore su 24 0546691007. Per informazioni e precauzioni: https://www.comune.faenza.ra.it/In-evidenza/Cosa-fare-se-nevica.

Speciale maltempo: informazioni

Scuole chiuse giovedì: la mappa
Nuova allerta 'arancione': dopo la neve l'incubo gelicidio
Trenitalia attiva il piano 'emergenza grave': ecco i treni che circoleranno
L'appello dell'Ausl: "Uscire di casa solo se indispensabile"
Stop ai mezzi pesanti e obbligo di catene sulle statali
Emergenza freddo, il Comune attiva il servizio 'Alert system': come iscriversi

Speciale maltempo: video

Attaccano il bob all'Ape e slittano sul lungomare innevato
Strade ghiacciate: si attiva il Piano ghiaccio/neve

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Domotica

Le cappe da cucina ideali per una casa smart

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento