menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: Condifesa Ravenna

Foto: Condifesa Ravenna

Pioggia, vento e grandine danneggiano albicocche e susine

Il maltempo che domenica si è abbattuto sulla Romagna non ha risparmiato gli agricoltori, in particolar modo a sud di Faenza, in zona San Biagio

Il maltempo che domenica si è abbattuto sulla Romagna non ha risparmiato gli agricoltori. A sud di Faenza, in zona San Biagio, gli associati di Condifesa Ravenna segnalano che la grandine ha causato danni alle coltivazioni di albicocche e susine. Nel resto della Romagna il vento forte ha causato alcuni danni su estensivi come bietola da seme e frumento e qualche acquazzone con temporanee tracimazioni di fossi, sempre tra Faenza e Forlì. .

IL VIDEO - Mini alluvione lampo: con l'auto in mezzo alla strada allagata

Per lunedì sera, con il rasserenarsi dei cieli, è previsto un generale abbassamento delle temperature che potrebbero portare il termometro vicino allo zero in alcune zone della Romagna. Da martedì il tempo sarà variabile, ma tra mercoledì sera e giovedì un nuovo passaggio perturbato da ovest potrebbe portare nuovi temporali locali.

danni-maltempo-agricoltura-1-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento