menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gelido risveglio a Cervia, il sindaco: "Massima attenzione a strade e marciapiedi ghiacciati"

Il sindaco Luca Coffari: "I mezzi spargisale, a seguito anche delle segnalazioni pervenute, sono tornati in azione"

Un gelido risveglio a Cervia, dove i cittadini si sono alzati con temperature molto rigide, tra i -5 e i -6 gradi. "I mezzi spargisale, a seguito anche delle segnalazioni pervenute, sono tornati in azione - spiega il sindaco Luca Coffari, raccomandando di prestare attenzione alle strade e ai marciapiedi ghiacciati - Grazie alle operazioni di spargimento sale e antighiaccio fatte nella notte, le strade principali sono tutte pienamente percorribili; così come la statale Adriatica e le strade provinciali per Cesena e Forlì. Una leggera spolverata di neve ha imbiancato alcune zone della città, e la neve intermittente può aver creato alcune criticità aggiuntive, in particolare in certe strade secondarie. A questo si aggiunge che in alcune zone le temperature straordinariamente basse possono aver limitato l'efficacia del sale. E' necessario guidare con la massima prudenza. Per oggi le previsioni indicano tempo variabile, con peggioramenti attesi per giovedì. Le scuole restano aperte sia a Cervia che nel Comune di Ravenna". Per eventuali segnalazioni è possibile contattare la Polizia Municipale al numero 0544979251.

Emergenza freddo e neve: il Comune di Cervia attiva il servizio 'Alert system", ecco come iscriversi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: esiste davvero il giorno più triste dell'anno?

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Utenze

Chiedere la rettifica della bolletta, come e quando si può fare

Domotica

Le cappe da cucina ideali per una casa smart

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento