Neve e strade ghiacciate: negli ospedali tante fratture e traumi da caduta

Si tratta soprattutto di rotture di femore nelle persone più anziane, mentre sono diversi i casi di polso o braccio rotto tra i più giovani

Neve e ghiaccio rendono le strade scivolose e molto pericolose. Nella giornata di martedì sono circa una ventina le persone che si sono recate al pronto soccorso degli ospedali di Ravenna, Lugo e Faenza (con una leggera prevalenza nel capoluogo di provincia) dopo aver riportato traumi o fratture legati al maltempo e alla neve. Nessuna di esse, fortunatamente, avrebbe riportato ferite di massima gravità; si tratta soprattutto di rotture di femore nelle persone più anziane, mentre sono diversi i casi di polso o braccio rotto tra i più giovani.

Disagi su autostrade e statali: circolazione vietata su alcuni tratti

Neve e strade ghiacciate nel ravennate, IL VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Il dramma di Lorenzo, morto annegato nel canale di Milano Marittima: studiava per diventare chef

  • Tragedia sulle strade: 17enne precipita nel canale e perde la vita

  • Il dramma di Lorenzo, eseguita l'ispezione cadaverica. Perizia fotografica sulla minicar

  • Violento scontro nel pomeriggio tra due auto: diversi feriti, ma per fortuna non sono gravi

  • Via vai sospetto dal gommista: "pneumatici" stupefacenti, la droga era destinata a Forlì

Torna su
RavennaToday è in caricamento