menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'acqua alta fa preoccupare: evacuate le famiglie vicino alla chiusa di San Bartolo

Si è deciso di fare evacuare a livello precauzionale i residenti delle abitazioni poste nella zona della chiusa di San Bartolo, divenuta tristemente celebre a novembre dopo il crollo in cui ha perso la vita un uomo

Il maltempo non sembra voler dare tregua al ravennate e, più in generale, a tutta l'Emilia Romagna. Nel tardo pomeriggio di lunedì, intorno alle 17.30, si è deciso di fare evacuare a livello precauzionale i residenti delle abitazioni poste nella zona della chiusa di San Bartolo, divenuta tristemente celebre a novembre dopo il crollo in cui ha perso la vita un uomo. I residenti vicino al fiume, sul lato di Longana, sono stati infatti invitati a lasciare le loro abitazioni. Nel corso della giornata la Protezione civile regionale ha effettuato interventi di consolidamento del cantiere sul Ronco, il passaggio della piena è previsto per le ore 22.00.

chiusa-piena-2

SPECIALE MALTEMPO

Savio a rischio esondazione: "State ai piani alti o rifugiatevi nelle scuole"
Il maltempo non dà tregua: martedì chiudono tutte le scuole
Forte maltempo, i fiumi diventano 'furiosi': attesi peggioramenti
La piena dei fiumi attraversa tutta la pianura / Scatta l'allerta "rossa"
VIDEO - La pioggia fa innalzare il livello dei fiumi: la situazione del Lamone
VIDEO - La pioggia gonfia i fiumi: acqua alta anche nel Senio
Strade franate e viabilità interrotta, il sindaco: "Mancano condizioni di sicurezza"
Sospesa la circolazione dei treni sulla linea Adriatica

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento