Il maltempo causa danni a cittadini e agricoltori: "Subito lo stato di calamità"

Lo chiede il deputato Marco Di Maio, che si aggiunge alla richiesta del primo vicepresidente della commissione Agricoltura del Parlamento Europeo Paolo de Castro

Foto Massimo Argnani

"Riconoscere subito lo stato di calamità per le province di Ravenna e Forlì-Cesena colpite dalla straordinaria ondata di maltempo e dall'esondazione dei fiumi". Lo chiede il deputato Marco Di Maio, che si aggiunge alla richiesta del primo vicepresidente della commissione Agricoltura del Parlamento Europeo Paolo de Castro rivolgendosi al Governo, a cui assicura che "di fronte a questioni di tale portata, verranno messe da parte le appartenenze politiche per dare la massima priorità agli interventi a favore di cittadini e imprese". 

"Seguo da vicino l'evolvere della situazione in Romagna - afferma il parlamentare romagnolo - dove i danni provocati dall'eccezionale ondata di maltempo rendono necessario un impegno di tutti i soggetti per far fronte in tempi rapidi alle emergenze. Un esempio in tal senso ci arriva da tutte le forze di soccorso, pubblica sicurezza, amministratori pubblici e volontari, a cui va rivolto il più vivo apprezzamento e ringraziamento per il lavoro che hanno svolto e stanno svolgendo. Per questo motivo chiediamo al Governo e alla maggioranza di attivarsi assieme all'opposizione per inserire al più presto, eventualmente già nel decreto "crescita" tuttora all'esame del parlamento le misure necessarie a sostenere i territori colpiti. Contestualmente va riconosciuto nei tempi più rapidi possibili lo stato di calamità per i danni subiti dall'agricoltura, che sono ingenti e stimati in decine di milioni di euro. Anche su questo punto, siamo pronti, pur dall'opposizione, a sostenere il governo nel favorire un rapido completamento dell'iter di riconoscimento".

SPECIALE MALTEMPO

Fine di un incubo: la piena dei fiumi è passata, ma l'attenzione resta alta
Maltempo, il Consorzio di Bonifica impegnato in tutta la Romagna
Alluvioni in Romagna, De Castro: "Chiederemo lo stato di calamità"
Savio a rischio esondazione: "State ai piani alti o rifugiatevi nelle scuole"
Il maltempo non dà tregua: martedì chiudono tutte le scuole
Forte maltempo, i fiumi diventano 'furiosi': attesi peggioramenti
La piena dei fiumi attraversa tutta la pianura / Scatta l'allerta "rossa"
VIDEO - La pioggia fa innalzare il livello dei fiumi: la situazione del Lamone
VIDEO - La pioggia gonfia i fiumi: acqua alta anche nel Senio
Strade franate e viabilità interrotta, il sindaco: "Mancano condizioni di sicurezza"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita lanciandosi sotto un treno: circolazione dei treni in tilt per ore

  • Una morte fredda e solitaria: si è spento Mark, il senzatetto di Pinarella

  • Ravenna in lutto: si è spento all'improvviso l'ex sindaco Fabrizio Matteucci

  • 'Accoglieteli a casa vostra', Fiorenza apre le porte a un rifugiato: "Grazie a lui ho ritrovato una famiglia"

  • Scontro in mare tra un peschereccio e un gommone: cinque feriti, due sono gravissimi

  • A soli 23 anni fa volare centinaia di persone nel mondo: "Ma quando decollo dal cielo cerco sempre Cervia"

Torna su
RavennaToday è in caricamento