rotate-mobile
Cronaca

Vento, pioggia e persino la neve: assaggio d'inverno nel ravennate

La pioggia è caduta intensamente, ma non si sono verificati allagamenti

Piogge abbondanti, raffiche di vento e mare mosso. Questa la cartolina ravennate scattata col passaggio del vortice freddo annunciato dalla Protezione Civile. Nella nottata tra venerdì e sabato i Vigili del Fuoco di Ravenna sono stati impegnati in una serie di interventi per rami spezzati, in particolar modo nella zona di Marina Romea, Cervia e nel capoluogo bizantino. La pioggia è caduta intensamente, ma non si sono verificati allagamenti. In città la stazione meteo dell'Arpae ha registrato ben 53 millimetri di precipitazione, circa una decina in più rispetto a Faenza. Complessivamente in tutto i territorio sono caduti tra 40 e 60 millimetri di pioggia. Precipitazioni che si sono trasformate in neve oltre i 900 metri. Il vortice freddo, alimentato da correnti freddi artiche, nelle prossime ore tenderà ad allontanarsi verso i Balcani, determinando un rapido e deciso miglioramento. Ma sarà una tregua temporanea: è in arrivo un nuovo impulso perturbato dalla Francia, che porterà altre precipitazioni ad inizio della prossima settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento, pioggia e persino la neve: assaggio d'inverno nel ravennate

RavennaToday è in caricamento