rotate-mobile
Cronaca

Burrasca e venti oltre i 100 km orari: strade chiuse, traghetto fermo e mareggiata nel Ravennate

Diverse strade sono chiuse per la caduta di alberi, mentre a Lido di Savio si è registrato un evento di ingressione marina

Il maltempo sferza il Ravennate sia nell'entroterra che sulla costa. A fare il punto sui danni causati dal maltempo è lo stesso sindaco Michele De Pascale attraverso i social. "In seguito al forte vento, che ha raggiunto raffiche di oltre 100 km/h sulla costa e alle piogge di questa mattina, sul territorio comunale si registrano alcune criticità - afferma il primo cittadino di Ravenna - Diverse strade, al momento risultano interrotte (ma la situazione è in continuo aggiornamento e si lavora per riaprirle il prima possibile) per la caduta di alcuni alberi: via Stradello a Madonna dell’Albero, via Canala a Piangipane, viale Romagna a Lido di Savio, via dei Mille e viale Nazioni a Marina di Ravenna. Risulta inoltre chiusa via delle Valli a causa di un cavo di linea a bassa tensione in strada. Sono caduti cartelli, in diverse parti del territorio e risultano divelte alcune pensiline e cassonetti". Tante le segnalazioni di alberi caduti anche dei lettori di RavennaToday.

Problemi anche sul litorale ravennate. "A Lido di Savio si è registrato un evento di ingressione marina - spiega il sindaco, mentre al Terminal Crociere di Porto Corsini la Capitaneria di Porto e gli ormeggiatori sono intervenut per il riormeggio di una nave da crociera - inoltre è stato chiuso il traghetto sul porto canale che collega Marina di Ravenna a Porto Corsini". Il sindaco raccomanda la massima prudenza e invita la cittadinanza a rimanere in casa e a muoversi solo in caso di necessità. Tutte le situazioni di criticità sono monitorate e gestite in seno al Coc, Centro operativo comunale, struttura di Protezione civile appositamente convocata per tutte le azioni necessarie e che resterà operativa fino a quando se ne ravviserà l’esigenza.

mare in burrasca-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Burrasca e venti oltre i 100 km orari: strade chiuse, traghetto fermo e mareggiata nel Ravennate

RavennaToday è in caricamento