rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Lidi ravennati

Temporale nella notte, strade allagate a Lido di Dante: le previsioni di Arpae

Dopo l'allerta meteo diffusa dalla Protezione civile, l'intensa pioggia che nella notte tra domenica e lunedì si è abbattuta sulla Romagna ha causato danni e alluvioni in diverse zone del ravennate

Dopo l'allerta meteo diffusa dalla Protezione civile, l'intensa pioggia che nella notte tra domenica e lunedì si è abbattuta sulla Romagna ha causato danni e alluvioni in diverse zone del ravennate, in particolare a Lido di Dante, dove le strade sono state invase dall'acqua. La pioggia si è riversata abbondantemente anche sulla spiaggia e nei pressi del camping Classe. Il sistema temporalesco ha riservato tra i 9 ed i 14 millimetri di pioggia, favorendo anche un sensibile abbassamento delle temperature, oscillate in mattinata intorno ai 20°C per poi guadagnare gradi con le prime schiarite.

IL VIDEO >> Strade completamente sott'acqua: nubifragio a Lido di Dante

L'attesa ondata di maltempo, che ha colpito prevalentemente la Romagna meridionale, sta in queste ore lasciando velocemente la regione. "La pressione è in graduale risalita sul bacino del Mediterraneo, con tempo nel complesso sereno o poco nuvoloso e temperature fino a 34 gradi - informa il servizio meteorologico dell'Arpae dell'Emilia Romagna - Non si escludono tuttavia, isolati rovesci pomeridiani tra mercoledì e giovedì per infiltrazioni di aria instabile in arrivo dai Balcani". Da giovedì in poi, prosegue l'Arpae, "la presenza di una circolazione depressionaria sull'Europa orientale interesserà marginalmente il bacino dell'Adriatico, determinando condizioni di variabilità sulla nostra regione; le temperature rimarranno pressoché stazionarie".

lido1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporale nella notte, strade allagate a Lido di Dante: le previsioni di Arpae

RavennaToday è in caricamento